domenica 20 dicembre 2015

Allenamento maratona: ce la Farah?


   London marathon 2014, esordio sulla distanza per Mo Farah. A metà gara i primi passano in 1h02'30, Farah in 1h03'08, gap di 38".
   Nella seconda metà, mentre Kipsang accelera in 1h01'57, Farah fa 1h05'13 (tempo finale 2h08'21), un discreto crollo. In due occasioni s'imbrana pure saltando i rifornimenti. Insomma la sua gara, molto pubblicizzata dai media, si rivela un FLOP, Salazar stesso è deluso e ammette onestamente errori di allenamento.
   Si sono fatti paragoni con l'esordio di Bekele in 2h05'03; oddio, Bekele a Farah dà 30" sui 10000m, facendo una semplicistica proporzione Mo avrebbe potuto permettersi un 2h07.

Il video della gara:

https://www.youtube.com/watch?v=3fs23keo3EQ&feature=youtu.be

   Una meccanica di corsa INQUIETANTE per un maratoneta: piedi dietro sollevati esageratamente, movimenti inutili, sobbalzi eccessivi del baricentro, inclinazione del tronco, appoggio troppo di meso-avampiede... pare non aver compreso che non si tratta di un 5000 in pista.

   Quanto all'allenamento vedere la foto sotto.
   Non sappiamo se quella è UNA SOLA settimana... dice "tipica settimana"... se fosse veramente lo schema tipico direi che:

- mancano i lunghi tirati
- mancano le ripetute lunghe
- troppo pochi chilometri a ritmo svelto-medio-ritmomaratona (cosa fondamentale per gli esordienti elite che vengono da distanze inferiori, a mio avviso).

   Io gli avrei organizzato una tabella con 3 giornate toste a settimana così:

1) doppio di 20+20km "svelto" (3'20)

2) a settimane alterne:
- ripetute lunghe (fino a 3x7000 a 2'55)
- fartlek (mantenimento della "velocità") a recupero svelto (2'40/3'20)

3) a settimane alterne:
- lungo tirato (3'10-3'15)
- ritmogara fino a 30km a 3






11 commenti:

  1. La mia domanda è: perché fare una maratona? Farah non è più uno da pista: massimo fino ai 5000m? Allora perché un elite deve tentare una gara così troppo diversa? Pare il "prova-tutto" degli amatori!
    Oh, che poi uno può partecipare a ciò che vuole per me fa pure bene: anche io se avessi un motore da 3'/km vorrei provare anche la maratona (di certo non lo voglio fare ora che ci impiego 1h:30' in più!).

    Però se sono un elite allora non devo dare la priorità ai miei allenamenti? Il programma per la maratona non è deleterio per 800/5000 su pista? A maggior ragione, essendo elite, non posso permettermi di correrla troppo "a caso", quindi un minimo la devo preparare bene.

    Se poi ci sono di mezzo i soldi, allora no comment.

    PS: Però ovviamente non sto giudicando/criticando le sue scelte o quelle dell'allenatore. Tanto di cappello comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i soldi sicuramente... poi pensai che la fecero perchè tanto nel 2014 in pista aveva impegni facili (europei).
      gira voce che mo' ci potrebbe provare galen rupp.

      Elimina
  2. Secondo me dopo aver vinto tutto su pista ha provato la via della maratona però come tecnica non è portato per le lunghe distanze e ora è ritornato alla pista. Ora forse proverà rupp anche lui pistaiolo puro vediamo se salazar non farà gli stessi errori di allenamento che ha fatto con Mo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. errori abbastanza puerili eh...

      Elimina
    2. Infatti, credo che sia passato all'incasso senza prendersi il rischio di modificare l'impianto generale di allenamento....

      Elimina
    3. Io concordo con Avantindrè... Penso che Farah potrebbe fare meglio se scegliesse di abbandonare la pista e puntare dritto solo alla maratona, magari dopo le prossime olimpiadi. Il modello giusto penso possa essere Gebre.
      Certo Lucià che te la cerchi... Vuoi dare consigli a Salazar su Farah, tu che non hai mai allenato atleti elite?!?! Ora vediamo che ti scrive il nostro Zaratustra... HAHAHAHA

      Elimina
    4. Uno da 60:00 non è portato per le lunghe distanze?
      E vero che fa anche 3'28 nei 1500 ma ha tutte le carte in regola per fare il maratoneta come bekele kipchoge e gebreselassie

      Elimina
    5. se si allenerà bene ce la farah :)

      Elimina
  3. Farah should just stay away from the Marathon as long as he keeps winning EVERY 5k and 10k title. As he has been doing since 2012, I believe

    This year is Olympic year. Better stay away from the Marathon AT ALL

    RispondiElimina
  4. Ne abbiamo parlato nel forum, la sua partecipazione faceva parterre de roi per quell'edizione di londra.
    in effetti le tabelle long and fast di canova sono un'altra cosa!
    Zedemel

    RispondiElimina